Escursione al Rifugio Mondovì

La prima uscita del Gruppo Escursionistico è stata al Rifugio Mondovì. Hanno partecipato le classi seconde, terze di Albisola Superiore e alcune classi di Marina.

I ricordi di alcuni ragazzi…

Eccoci a riempire le borracce, adesso ci incamminiamo! Evviva! …
Logicamente sta andando tutto troppo bene!… Abbiamo sbagliato strada, ce ne siamo accorti solo dopo un’ora. Mannaggia! Pensare che siamo in cima al “colle”! Quanta fatica sprecata!…

Vabbè adesso prendiamo la strada giusta, camminiamo molto, in salita e discesa. Finalmente entriamo nel rifugio…. Sono qui sul letto a castello della stanza. Siamo in sei. Sono le dieci, chiusa la porta, spente le luci nessuno di noi riesce ad addormentarsi. Ad un tratto la porta si apre: entra il Prof.
Tessitore che si mette a cantare una ninna nanna su Pinocchio e tutte ci mettiamo a ridere…
Ed ecco un luogo mozzafiato: un passo tra due monti con una vista incredibile. Si vede in lontananza il rifugio che, da lì,è piccolissimo…

Perché non immaginare, di un giorno scalare il Monte Bianco! So che l’impresa è un po’ folle.. però sembra divertente! Decidiamo di fare il giro più corto: meno male perché si mette a piovere…. Aspettiamo il pulman in galleria . Ancora risate. In tre parole è stato bellissimo!

– Alberto Adonide, Pietro Biale, Marzia Canepa, Alice Massone e Alssandro Zanirato – 2^B